Non so se a voi è mai capitato di sollevare il coperchio di un vecchio baule. A me proprio oggi. Un vecchio baule che vedevo lì chiuso da sempre. Per timore e per rispetto non ho mai ambito a sollevarne il coperchio. Ma la curiosità è sempre stata tanta. Chissà cosa ci sarà lì dentro, mi son sempre detto. Ma andavo oltre e soffocavo la mia curiosità. Oggi non ce l’ho più fatta. L’ho spostato quanto basta per poter soddisfare la mia voglia di sapere. Chiuso da chissà quanti anni custodiva cose appartenute a chi non c’è più. Anche cose risalenti a molti anni or sono, cose di famiglia. Mi sono appassionato a scartabellare. Documenti di relativa importanza e foto. Foto personali di qualcuno che le mise da parte. Psicologicamente è crollato un muro. Mi era già capitato tempo fa andando a mettere le mani in un archivio di un comune. Entri nella storia ed inizi a cercare a più non posso. Ti ci appassioni. Capisco l’impegno e la costanza di chi cerca tra documenti storici per costruirci una storia da scrivere e far conoscere al lettore.