La “candelora”

Candelora-7

Siamo di venerdì, quasi in vista del fine settimana. Oggi si festeggia la cosiddetta Madonna “Candelora” e c’è l’usanza di andare presso la chiesa a ritirare la candela benedetta. Qual’è il significato di questa festa? Tecnicamente, per la Chiesa Cattolica il 2 febbraio si celebra la presentazione di Gesù al Tempio. Il nome ‘Candelora’ viene attribuito dalla tradizione popolare perché oggi si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”. La Candelora è anche chiamata festa della Purificazione di Maria perché cade esattamente 40 giorni dopo il 25 dicembre. Secondo l’usanza ebraica, una donna era considerata impura del sangue mestruale per un periodo di 40 giorni dopo il parto di un maschio. Per questo motivo doveva andare al Tempio per purificarsi.

Buona giornata a tutti 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.