Questa sera, presso la Biblioteca di Novi Ligure, si è svolto un incontro aperto a tutta la collettività del Basso Piemonte per un progetto di valorizzazione del territorio.
Tra le collaborazioni attivate grazie alla partecipazione al TTG 2017 (fiera internazionale del turismo svoltasi a Rimini) dal Distretto del Novese c’è anche il tour operator NOVASOL che ha un’esperienza di oltre 50 anni nel settore degli affitti turistici d’Europa.
Chi è NOVASOL?
https://www.novasol.it/chi-e-novasol/chi-e-novasol

Le domande dal pubblico:

  • Normalmente per quanto prenotano i turisti?

18 settimane per casa (se prenotano la stessa casa lo sconto aumenta) minimo di tre notti, max 28 giorni.

    • Si riesce ad avere un’idea delle cifre che un proprietario può incassare?

Dai 300 ai 1000 euro a settimana

    • Quali le tempistiche per mettere on line la location?

In un mese e mezzo va on line.

    • Per chi deve allestire?

NOVASOL da indicazioni

    • Come funziona per il proprietario dal punto di vista fiscale?

NOVASOL è sostituito d’imposta
-> La registrazione degli ospiti è a carico del proprietario tramite la Questura on line.

    • La durata dei contratti con NOVASOL?

Quest’anno più tutto il 2019

    • Chiedete l’esclusiva?

Si, parziale
->Novi Ligure è considerato borgo

    • Ci vuole anche il WiFi?

Ormai è diventato indispensabile
Costo extra: riscaldamento elettricità pulizie da pagare a consumo

    • Sono previsti anche ospiti con disabilità?

Si, quindi le case devono essere senza barriere architettoniche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui