La mappa-menu dello street food nel Borgo di Gavi (AL), domenica 6 maggio, dalle 12: ventotto stand per una scelta su quaranta piatti tra antipasti, primi, secondi e dolci, per la maggior parte espressione del nostro territorio, per la quasi totalità frutto del lavoro e della passione dei ristoratori e di altri Esercenti Gaviesi. Senza dimenticare, ovviamente, la Pro Loco di Gavi, la Pro Loco di Laigueglia e lo stand gastronomico della Gaviese Calcio.
In quelli stesso giorno:
– al mattino, per le vie del Borgo di Gavi, un mercato dedicato al buon cibo;
– al pomeriggio, fino alle 17: “Gavi, anno Domini 1618”, rievocazione storica nel Borgo di Gavi a cura della Compagnia della Picca e del Moschetto di Novi Ligure, che allestierà un presidio civile e militare al Portino, e del Corteo Storico nobiliare “Contea Spinola” di Ronco Scrivia (GE);
– sempre al pomeriggio, fino alle 17: visite guidate GRATUITE nel Borgo di Gavi alle chiese di Gavi e al Molino del Neirone, a cura degli Amici del Forte di Gavi;
– dalle 9.30 alle 17.30, al Forte di Gavi, visite guidate gratuite con apertura ogni 60 minuti; il Forte è raggiungibile con mezzi propri (non c’è servizio navetta).