Bovo, in francese Beuvon, in latino Bobo e in latino volgare Bobone, nasce a Noyers sur Jabron nel 940 e muore a Voghera il 22 maggio 986. Secondo un’antica biografia, in parte leggendaria, sarebbe figlio dei nobili provenzali Adelfrido e Odelinda; si distinse in numerose battaglie in particolare contro i Mori. Successivamente cambiò vita, dedicandosi alla meditazione, alla penitenza e ai pellegrinaggi, perdonò gli uccisori del fratello e ebbe fama di taumaturgo. (…)

Il seguito è sul sito della Pro Loco di Basaluzzo

http://www.prolocobasaluzzo.it/activity/la-processione-di-s-bovo/