2018_cartolinaGavi

Il Forte di Gavi in uno spettacolo teatrale itinerante, ispirato alla sua storia e ai molteplici significati della Fortezza: difensivo prima e di reclusione poi ma anche simbolo di un territorio di confine tra il mare e la pianura, che con la sua maestosa imponenza ha saputo adattarsi e resistere al tempo. È la suggestiva proposta di Gavi Forte di cultura in programma domenica 17 giugno, 8 luglio, 12 agosto e 16 settembre 2018 nello scenario del Forte di Gavi, con repliche ogni ora e mezza, a partire dalle 10:00.

Gli attori di Teatro e Società per l’intera giornata guideranno i gruppi di partecipanti mettendo in scena un vero e proprio spettacolo che intreccerà le vicissitudini di personaggi contemporanei con quelli storici, in un racconto incalzante e ricco di colpi di scena che porterà a conoscere, in modo insolito e divertente, anche aspetti meno noti della storia del prestigioso maniero.

Alessandria –Si incontreranno Padre da Fiorenzuola rinomato ingegnere militare a cui si deve l’abilità di far della montagna un Forte per garantire la sicurezza di Genova e poi soldati e prigionieri, tra cui l’inglese Pringle, l’unico evaso con una fuga rocambolesca. Presenti anche i figuranti della Compagnia della Picca e del Moschetto e della Compagnia teatrale Due x sei di Novi Ligure, che con alcuni partecipanti al Laboratorio per la narrazione dei beni culturali,avviato dal progetto, arricchiranno la rappresentazione in più punti del percorso di visita.

Le partenze a gruppi sono programmate ogni ora e mezza con i seguenti orari:
10:00 – 11:30 – 13:00 – 14:30 – 16:00 – 17:30
La permanenza al Forte è prevista per circa due ore, sono consigliate scarpe comode e si segnala che il percorso non è accessibile a carrozzelle e passeggini.

Accesso al Forte
A PIEDI con breve passeggiata dal centro di Gavi (circa venti minuti). Parcheggio consigliato in piazza Dante, di qui proseguire a piedi in via Circonvallazione e seguire le indicazioni per la salita.
Con BUS NAVETTA a partire dalle 9.30 e per l’intera giornata. Il trasporto è gratuito dal piazzale Padre Benegassi (in prossimità di via al Forte e di fronte al cimitero). La partenza è prevista ogni mezz’ora circa.

La partecipazione alle visite teatrali è gratuita, è previsto il costo del biglietto di ingresso al Forte di
5 euro per adulti (gratuito fino 18 anni, ridotto 2,50 Euro per i ragazzi dai 18 ai 25 anni, ulteriori riduzioni sono indicate sul sito: http://polomusealepiemonte.beniculturali.it/)

Per ottimizzare l’organizzazione dei gruppi è richiesta la prenotazione: prenotazione@teatrosocieta.it – 392 290.67.60 (Lu – Ve dalle 9.00 alle 13.00).

Per maggiori informazioni e aggiornamentiwww.teatrosocieta.it