Novi Ligure perpetua la tradizione, giunta alla 27° edizione, della raccolta del grano, con la tradizionale «Festa della trebbiatura» nella frazione Merella da ieri oggi.

Nei due giorni alla Merella si potrà riscoprire l’antico rito della trebbiatura, anche in versione notturna (anche se ieri sera la pioggia ha messo un pò il bastone tra le ruote), accompagnato da gastronoma, musica, balli. L’apertura della festa è fissata ogni sera alle 19,30 con la cena dedicata alla pasta e fagioli.

Quindi l’orchestra con l’intrattenimento. Presso il campo sportivo c’è l’esposizione dei trattori d’epoca.