Ogni territorio, ogni regione, ha la sua storia, i suoi segreti, che possono essere svelati attraverso l’incontro del gusto, dei profumi, delle mani di chi produce la storia e l’essenza di ciò che siamo e sempre saremo.
La valorizzazione del nostro patrimonio agroalimentare costituisce, al pari di quello artistico-culturale ed ambientale, una grande potenzialità di sviluppo economico dell’intero paese.