Un libro per oggi, 75 anni dopo l’8 settembre 1943: la testimonianza di Giovannino Guareschi, internato militare italiano (IMI) in Germania dal 1943 al 1945 (con detenzione, per qualche giorno, pure nella Cittadella di Alessandria, immediatamente prima del trasporto in Germania). Se andate a Roncole Verdi, frazione di Busseto, oltre a visitare la casa del grande compositore potrete recarvi al piccolo museo dedicato a Guareschi, dove conoscerete Alberto, suo figlio. Il tutto (compreso il ristorante “Alle Roncole”, ex-casa del popolo), merita davvero il viaggio.