L’edicolante

Piccola nota domenicale.
Stamattina, andando ad acquistare il quotidiano, ho ascoltato il lamento di un edicolante.
“Noi siamo gli ultimi. Si vendono sempre meno quotidiani. Ormai li comprano soltanto più lettori da una certa età insú. Ormai i lettori si informano altrove, internet ha cambiato le abitudini. Noi siamo come gli ultimi dinosauri”.
Un po’ drastico, ma molto realista!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.