Patata Quarantina della Val Borbera

patata_quarantina_bianca

E’ una varietà di patata non farinosa di forma irregolare, dalla buccia liscia e dal color crema chiaro, tradizionalmente coltivata in Val Borbera e sull’Appennino Ligure. Viene utilizzata in cucina anche per accompagnare alcuni piatti tipici, come le trenette al pesto, la trippa o lo stoccafisso. Il suo sapore rimane particolarmente intenso se cotta al vapore ancora nella buccia.