La Via del Sale

Cartina_via_del_sale.jpeg

Si tratta di un itinerario con le tracce degli antichi mulattieri che transitavano lungo una delle vie del sale che dalla Riviera valicavano l’Appennino per giungere alla Pianura Padana, accompagnati da viandanti, pellegrini e da lunghe carovane di muli che trasportavano, in tutte le stagioni dell’anno, sale pesci essiccati, olio, cereali. Un’escursione piuttosto impegnativa che, partendo dalle vette della val Curone porta ad oltrepassare i monti Cavalmurone (m. 1670), Carmo (m. 1640) ed Antola (m. 1597) e a raggiungere, dopo tre giorni di cammino, lo splendido golfo del Tigullio presso Rapallo (Genova).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.