Tanta è l’attesa per la riapertura del teatro Marenco a Novi Ligure. Lo dimostra il riscontro di pubblico, le tante persone che oggi si sono recate presso i locali della ex farmacia Bajardi a ritirare le cinque cartoline con l’annullo filatelico speciale a ricordo dei 180 anni dalla fondazione del teatro novese. E non c’erano soltanto collezionisti, ma persone comuni sull’onda dei ricordi oppure chi voleva vedere per la prima volta le immagini del teatro restaurato e riportato a nuova vita.

La giornata, l’evento è stato promosso dalla Fondazione Teatro Marenco.

Poste Italiane era presente con un servizio filatelico dedicato e con l’annullo è stata timbrata tutta la corrispondenza in partenza presentata allo sportello temporaneo.

Nello stand di Poste Italiane erano anche disponibili le più recenti emissioni di francobolli insieme ai tradizionali prodotti filatelici di Poste Italiane: folder, pubblicazioni filateliche, cartoline, buste primo giorno, libri e raccoglitori per collezionisti. Il bollo speciale figurato, dopo l’utilizzo del 27 marzo, resterà depositato presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Novi Ligure, in piazza De Negri, per i sessanta giorni successivi, a disposizione del pubblico.

La copertina del folder

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui