A Carezzano s’è parlato di streghe

StregheCarezzano_20190901_181505-副本

Nel pomeriggio avanzato di quest’oggi a Carezzano Maggiore presso la Società Comunale, c’era una conferenza dal titolo “IL MONITO DELLE FIAMME” e sottotitolato “La condanna delle streghe a Carezzano nel 1520”, tenuta da S.E.R. Mons. SERGIO PAGANO, Prefetto dell’archivio segreto Vaticano, Vescovo titolare di Celene. All’ingresso era possibile acquistare, per 10 euro, il volumetto Il monito delle fiamme, Editrice Pliniana, Selci Lama 2019.

StregheCarezzano_20190901_181526-副本
Mons. Giorgi

Apre il Sindaco di Carezzano, dott. Luigi Prati e ringrazia il dott Eraldo Canegallo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. C’è poi un saluto del Presidente della Pro Loco, Bruno Ragni. Questo evento è un preludio agli eventi del 2020. Nella sala della Società gremita sventolano ventagli fin da subito, il clima non è per nulla settembrino. C’è il saluto dell’editore, che è presente ed ha apprezzato molto queste località vicine a Carezzano, piccoli borghi. Mons. Francesco Giorgi presenta sua eccellenza Sergio Pagano, ne fa quasi una biografia. Forse serve per capire meglio l’autore del volumetto sulle streghe. Mons. Pagano ai presenti dice che questo volumetto che si presenta oggi è un po’ la ripresa di un libro già scritto nel 2000.

StregheCarezzano_20190901_184951-副本
Mons. Pagano

Nel racconto ridisegna la situazione dell’epoca nazionale e locale. La stregoneria è un fatto antichissimo. Alcune donne assumevano gli aspetti del malefico, fin dall’antichità. Le donne sono accusate di un connubio col diavolo contro Cristo. E questa è eresia. Si denuncia un legame anticristico. Il racconto scorre via, i presenti ascoltano senza distrazioni, in effetti Pagano è davvero bravo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.