La festa patronale di paese

L’estate è il periodo per eccellenza delle sagre, talvolta legate alla festa del Santo Patrono. La festa patronale portano con loro le tradizioni di una comunità, con gioia e gratitudine. Suscitano questi sentimenti solo se diventano espressione di un’identità comune. Chi abita in un paese, oppure c’è nato, riconosce proprio lì le sue radici di cui va fiero o la propria appartenenza vissuta con affetto verso il luogo. Perciò si sente il bisogno non solo di ricordarlo, ma anche di celebrarlo e renderlo manifesto. Nella festa patronale si possono cogliere almeno due aspetti: quello religioso e quello sociale. Dal punto di vista religioso la popolazione rende omaggio al proprio patrono. Dal punto di vista sociale, vi sono due aspetti: uno privato e l’altro pubblico. Quello privato – che ha una radice che affonda nel tempo – riguarda le riunioni delle famiglie, l’aspetto dell’ospitalità, la cura attenta e precisa del cibo ed il sedersi a tavola per condividere. Il punto di vista pubblico riguarda la partecipazione della gente all’evento. E’ sensato pensare che senza l’impegno di alcune persone non si riuscirebbe ad organizzare nulla. Poi, ci sono quelli che partecipano agli eventi ed è già importante la loro presenza. Perché capita che chi abita in un paese dove c’è festa vada a festeggiare nel paese accanto. Ma non è il caso di scomodare Cesare Pavese quando scriveva: Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.