Buon lavoro Direttore!

Il POPOLO, settimanale della diocesi di Tortona, ha cambiato Direttore. Sul numero in edicola e nelle parrocchie questa settimana c’è il saluto ai lettori del nuovo Direttore, Matteo Colombo, già in redazione da parecchi anni. C’è anche l’apertura del Vescovo, S.E. Mons. Vittorio Viola, che è anche l’editore del giornale. Ci sono i ringraziamenti per chi ha lasciato la direzione – Pier Giorgio Pruzzi – con l’elenco di altri predecessori illustri. Il più delle volte si è trattato di sacerdoti, chiaramente più facile tenere una linea religiosa-cattolica, ma non è detto per nulla che un laico debba essere precluso al timone del giornale. Quindi, ecco Matteo Colombo. Preannuncia alcune innovazioni grafiche e di contenuti. E mi pare cosa buona e giusta. I tempi corrono veloci ed il progresso di più ancora, i giornali sono chiamati a tenere botta alla sfida che internet tramite i social ed i siti on line lanciano alla carta stampata. Auguri ancora! Scrive Colombo nel titolo: “Non il mio ma il vostro giornale”. Vabbè, ma ma è il giornale che deve portare temi che coinvolgano ed argomenti che facciano riflettere, chiaramente la stella polare, il riferimento da cui non si può prescindere è l’insegnamento religioso ed evangelico. Il giornale è del lettore nel momento in cui lo acquista e lo fa suo nei contenuti che condividerà o meno. L’attesa è per i prossimi numeri, tempo un mese ha scritto Colombo. Auguri ancora, aspettiamo quali sembianze prenderà il settimanale diocesano di antica data che dovrà guardare al futuro appaiandosi alla radio ed ai socialnetwork già attivi ed in continuo aggiornamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.