Siamo in Provincia di Alessandria, ad Arquata Scrivia si imbocca la strada che conduce a Grondona. Si oltrepassano alcuni piccoli centri abitati e, poco prima di arrivare a Grondona, si svolta a gomito verso sinistra dove l’indicazione è per Sezzella, piccola frazione. La salita è irta, ma asfaltata e va su per un paio di chilometri. Il benvenuto lo trovi incontrando un antico spartineve che sta lì in piedi a perenne ricordo.

Piccole viuzze costeggiate da case e molte con ponteggi, segno che ci sono interventi in corso a rendere le case abitabili. Recuperi e migliorie.

Fuori da una casa ci sono cumuli di sassi…incantevole vista!

Della borgata di Sezzella, che conserva alcune case in pietra, svoltato nei pressi della chiesetta, si prosegue su una carrabile tra boschetti e piccole radure dove è facile incontrare i daini che vivono in quest’area.

Decido di tornare indietro.

Prima di lasciare questa piccola borgata, mi incanto ancora davanti ad una bella casetta tutta in pietra. Poi vado!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui