Mi ha incuriosito una notizia che ho letto sul giornale di oggi. In due giorni la petizione per chiedere di riaprire alle messe, lanciata dai fedeli di Nostra Signora della Guardia di Grillano d’Ovada, ha già raccolto 65 mila firme.

A Grillano, incantevole frazione di Ovada, è possibile ammirare la splendida chiesa costruita nel 1661 grazie al terreno e al contributo economico del nobile genovese Francesco Serra.

In seguito, la proprietà passò alla famiglia Berchi e, dal 1740 al 1742 il notaio Gio Batta Berchi la restaurò e abbellì aggiungendovi il coro ed un pregevole altare.

Un secondo restauro la vide infine protagonista verso la metà del 1800.

Ancora oggi il 29 Agosto vi si festeggia la solennità di Nostra Signora della Guardia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui