Chieketè” in dialetto serravallese ha un significato complesso e traducibile pressappoco così: “Ma tu chi sei, quali sono le tue origini e qual è la tua storia”. Una parola che, fuori dal territorio, suona davvero incomprensibile. Eppure…

Una vista di Serravalle Scrivia

Chieketè è anche un’Associazione Storico Culturale Serravallese che gestisce il sito a carattere enciclopedico omonimo dedicato alla storia, le tradizioni, la cultura e la gente di Serravalle Scrivia

Il sito sarà visitabile in rete a partire dall’11 novembre, in occasione della Festa Patronale di Serravalle Scrivia, al seguente indirizzo https://chiekete.eu

L’Associazione si propone di rispondere proprio al quesito che sta nel titolo “Chieketè”, inizialmente derivante da un termine tratto dalla parlata serravallese, ma declinabile in diverse lingue che, senza dubbio, compongono l’orizzonte etnico e culturale della cittadina e, non di meno, della società occidentale contemporanea.

Il sito internet è, nei presupposti, una vera e propria enciclopedia contenente centinaia di voci e articoli di approfondimento dedicati ad avvenimenti, storie, tradizioni, opere d’arte, personaggi legati a Serravalle ed al suo territorio. Si pone comunque, come un progetto in costante divenire.

I promotori renderanno disponibile la consultazione del Vocabolario serravallese-italiano, che è la versione digitale del vocabolario compilato da Roberto Allegri, noto studioso di storia e della lingua.

Sono una quarantina di persone, molti residenti a Serravalle Scrivia, altri ora lontani ma legati al paese per nascita o per lunghi anni di vita e lavoro qui trascorsi, hanno dato vita a Chieketè – Associazione Storico Culturale Serravallese.

Ne è il Presidente, Walter Ansaldi; alla redazione delle voci del sito hanno già contribuito: Roberto Almagioni, Walter Ansaldi, Filippo Bertone, Claudio Barbieri, Gianni Bobbio, Roberto Botta, Valentina Carbonara, Benito Ciarlo, Michelangelo Cambiaso Erizzo, Giusy Gagliostro, don Luca Gatti, Riccardo Lera, Carlo Oneto, aldo Orlando, Mauro Persano, Elio Pollero, Giancarlo Ponassi, Lorenzo Punta, Silvana Rebora, Dorothea Rodocanachi, Elena Sabbi, Paola Sacchi, Antonio Santopietro, Mino Schiaffino, Federica Spigno, Giovanna Vallacco, Giampaolo Vigo.

Per la grafica hanno lavorato alla realizzazione del sito Albero Almagioni, Andrea Fossati e Lorenzo Punta.

1 commento

Rispondi a Scritur Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui