A Basaluzzo, il Monumento ai Caduti è posto nell’angolo tra la via Pellucchi e la via Marconi, in quel triangolo di terreno che una volta ospitava l’antico cimitero.

È costituito da un alto basamento in travertino su cui si eleva un fante in bronzo nell’ atto di compiere il saluto militare.
Sul fronte principale del basamento è presente l’elenco dei caduti della prima guerra mondiale, sul lato destro quello dei caduti della seconda guerra mondiale.

Il fronte principale del basamento è ornato dallo stemma comunale in bronzo e sempre alla basa del fronte principale si trova un braciere in bronzo. Il monumento è circondato da un’ aiuola con cespugli e delimitato da catene in ferro e da pilastrini in marmo.

Il monumento venne realizzato dopo la fine della prima guerra mondiale negli anni ’20 ed il fante originale venne asportato durante la seconda guerra mondiale.

Il 6 agosto 1989 con una solenne cerimonia è stata riposizionata la statua del Fante, ricostruita sulla basa delle poche testimonianze fotografiche dalla Fonderia Artistica Raffo di Genova.

Testo a cura di Gian Luca Motta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui