Domenica 8 maggio torna a Serravalle Scrivia, in Piazza Paolo Bosio, la 18^ edizione della Festa di Primavera. Lo fa in grande stile con un programma che, oltre ai tradizionali stand di floricoltura e artigianato, sarà uno dei più ricchi di iniziative, attrazioni, curiosità, attività degli ultimi anni.

Una festa che l’Amministrazione comunale ha voluto organizzare all’insegna della vitalità e della varietà di proposte, per festeggiare insieme l’arrivo della primavera tra i colori e il profumo dei fiori.

Sostiene l’Assessore al Turismo Marina Carrega, promotrice dell’evento, che da due anni non viene fatta la Festa di Primavera a causa dell’emergenza sanitaria. Quest’anno si è voluto creare un ambiente per bambini e per adulti in cui ci fossero, oltre agli stand, tanti eventi e attrazioni con bellissimi laboratori per bambini curati dalla Biblioteca comunale e dall’Associazione Amici dell’Arte. L’intenzione è che questa edizione della Festa di Primavera possa essere davvero un momento ricco e stimolante per tutti, in grado di far trascorrere una bella giornata insieme, una sorta di evento nell’evento. Inoltre, a Serravalle le associazioni sono una grande ricchezza: sono loro che con la loro partecipazione e le loro attività renderanno così ricca questa.

Quest’anno la presenza delle Associazioni locali è davvero importante:

  • Protagonista indiscussa la Pro Loco, che allestirà uno speciale “Pranzo di Primavera” e preparerà prelibatezze durante tutta la giornata.
  • Da non perdere lo stand illustrativo del primo Museo dell’Apicoltura in Piemonte, “Il Maglietto” di Novi Ligure, situato in località Merella. Contestualmente sarà esposta la mostra fotografica “Il meraviglioso mondo delle api” realizzata dall’associazione Amici dell’Arte di Serravalle Scrivia.
  • Gli Amici dell’Arte saranno presenti anche con l’“Angolo selfie per piccini”: verrà approntato un grande fondale a tema primaverile che i bambini potranno contribuire a dipingere e poi fotografarsi con i genitori;
  • La “mostra di pittura”: saranno esposti quadri di artisti locali e dei partecipanti ai corsi di pittura.

Gli Amici dell’Arte saranno anche disponibili, su prenotazione, ad organizzare visite agli Oratori e all’Area Museale situata presso il Palazzo Municipale.

  • L’Associazione Giardino Botanico Spinarosa, che si trova in località Fighetto a Borghetto di Borbera, sarà presente con un proprio stand illustrativo dove sarà possibile vedere, conoscere ed acquistare piante, approfondire temi quali moltiplicazione, potatura, riconoscimento delle piante e molto altro.

E poi…la scuola di Ballo Bailaché, la Croce Rossa (l’8 maggio ricorre anche la giornata internazionale della Croce Rossa), spettacoli di giocoleria a cura dei volontari del Thabarwa Nature Center EU, una suggestiva esposizione di trattori d’epoca, la sbalorditiva dimostrazione di un’esercitazione cinofila da parte degli esperti della Protezione Civile.

La giornata verrà scandita a ritmo di musica da un DJ secondo il seguente programma:

  • Alle 10.00 apertura degli stand di floricoltura e artigianato e aperitivo offerto dalla Pro Loco
  • Alle 12.30 “Pranzo di Primavera”
  • Dalle 15.00 prenderanno il via le attività e i laboratori per bambini a cura della Biblioteca comunale e dell’Associazione Amici dell’Arte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui