Tipicità del territorio

Il dovere delle comunità locali dovrebbe essere quello di conservare e trasmettere “le tipicità”, i prodotti tipici, patrimonio dell’intera collettività.
Ogni luogo ha un profumo; la terra e i suoi frutti, un monumento, la storia…
E c’è una vera e propria geografia dei prodotti tipici locali e tradizionali. E mi riferisco alle risorse alimentari dell’ortofrutta, la vite, i frutti tradizionali e le razze animali a rischio estinzione.
E’ risaputo che tra i fattori presi in considerazione per l’acquisto di alimenti come i prodotti tipici, locali o tradizionali, l’acquirente includa non solo la qualità del prodotto finito, ma anche quella ambientale e paesaggistica del luogo di produzione. Sono molto in uso termini come tipico, locale, tradizionale, storico, che tendono ad accostarli alle denominazioni di origine e tipicità. Con il tempo al termine tipicità sono stati attribuiti significati che possono far riferimento al territorio di origine, alle qualità sensoriali, al tipo di materia prima usata, alle tecniche di trasformazione, al contesto antropologico. Tipico comunque rimanda a qualità uniformi e costanti nel tempo. Secondo le leggi italiane è previsto che la caratteristica di tipicità possa essere attribuita solo a prodotti che hanno almeno 25 anni di vita. La parola tipico, per il suo abuso mediatico e per il proliferare delle iniziative di valorizzazione dei prodotti, è ormai diventata uno schermo dietro il quale si può proporre un po’ di tutto. Qui, in questa sezione del sito, si parlerà di tipicità per mettere giustamente in risalto quelle dei Territori. Senza sconfinare nel difficile.

L’Azienda Agrituristica Lavagè di Rossiglione ed il progetto di Filiera con i produttori del latte di Genova

L’agriturismo Azienda Agrituristica Lavagè si trova nell'entroterra ligure, a 600 metri s.l.m, nel Comune di Rossiglione, in provincia di Genova, situato all'interno...

Nel weekend di Ferragosto a Novi Ligure c’è la Festa del Gelato

Gelato, Novi Ligure e la voglia di fare festa in modo semplice, goloso e a Km zero. Questi gli ingredienti dell’iniziativa Novi...

La testa in cassetta di Gavi

Scrivo di una ricetta antica ed elaborata: la testa in cassetta. Si parla di un tipico salume «di risulta»: lo stratagemma...

‘Mine’, 11 vigneti di Gavi docg nella stessa bottiglia

(ANSA) - TORINO, 04 LUG - Undici vigneti, undici terre e altrettanti Comuni nella stessa bottiglia, ma con dosi diverse nel rispetto...

Garbagna, “la collina delle ciliegie pregiate”

Sulla pagina Facebook della Pro Loco di Garbagna si legge: “Sarebbe stata la 54 ^ sagra delle ciliegie ...ma per ovvie ragioni...

Il formaggio Montébore, un formaggio antico

Il formaggio Montébore, un formaggio antico, il formaggio più raro al mondo, le cui origini si perdono nei secoli, prende il nome...

“DolceStilNOVI” e gli Amaretti di Gavi, con una variante

Certe volte la curiosità di conoscere, di saperne un po' di più viene da un semplice assaggio. Così è capitato a me...